§ 3.1 • L’ASSENZA DI UNITÀ NELL’UOMO E NELLA DONNA

INDICE

3.1 Le idee fondamentali di Gurdjìeff pertinenti all’uomo e alla donna
3.1 Assenza di Unità nell’uomo e nella donna
3.1 La molteplicità di «io» nell’uomo e nella donna

Uspiénski scrisse:
3.1.1.1 “Nel principio di novembre del 1915 avevo già afferrato alcuni dei punti fondamentali del Sistema di Gurdjìeff in quanto all’uomo e alla donna.
3.1.1.2 Il primo punto, su cui Lui poneva l’accento, era l’assenza di Unità nell’uomo e nella donna.”
      
Gurdjìeff proferì:
3.1.2.1L’errore più grande è pensare che l’uomo sia sempre lo stesso identico o la donna sia sempre la stessa identica.
3.1.2.2 Un uomo non è mai lo stesso e la donna non è mai la stessa a lungo.
3.1.2.3 Costui o costei sta continuamente mutando.
3.1.2.4 Costui raramente rimane lo stesso o costei raramente rimane la stessa, addirittura per mezz’ora!
3.1.2.5 Noi pensiamo che, se un uomo è chiamato Ivan, costui sia sempre Ivan.
3.1.2.6 Niente del genere!
3.1.2.7 Ora costui è Ivan, in un altro momento costui è Pietro, e un momento più tardi costui è: Nicola, Sergio, Matteo, Simone.
3.1.2.8 E voi tutti pensate che costui sia Ivan.
3.1.2.9 Voi sapete che Ivan non può fare una certa cosa.
3.1.2.10 Lui non può dire una bugia, per esempio.
3.1.2.11 Eppoi voi scoprite che lui ha detto una bugia e voi vi meravigliate che lui possa aver fatto così.
3.1.2.12 E, a dire il vero, Ivan non può mentire; è Nicola che mentì!
3.1.2.13 E, allorquando l’occasione si presenta, Nicola non potrà fare a meno di mentire.
3.1.2.14 Voi sarete stupiti allorquando vi accorgerete di tutta quella moltitudine, di questi Ivan e Nicola viventi in un sol uomo. *
* o di quelle Ivane e Nicolette viventi in una sola donna. (Nota della Guida Specchiata — N. d. G. S.)
3.1.2.15 Se voi imparerete a osservarli od osservarle, non ci sarà nessun bisogno di andare al cinema.”
      
Uspiénski Gli chiese:
3.1.3.1 “Tutto ciò ha qualcosa a che fare con la coscienza delle parti distinte e degli organi del corpo?
3.1.3.2 Comprendo quest’idea e ho sovente sentito la realtà di queste coscienze.
3.1.3.3 So che non soltanto gli organi distinti, epperò ogni parte del corpo — avente una funzione distinta — ha una coscienza distinta.
3.1.3.4 La mano destra ha una coscienza e la mano sinistra ne ha un’altra.
3.1.3.5 È quello tutto ciò che voi intendete?”
      
Gurdjìeff proferì:
3.1.4.1Non completamente.
3.1.4.2 Queste coscienze esistono parimenti, salvo che costoro sono relativamente innocue.
3.1.4.3 Ciascheduna di loro conosce il proprio posto e il proprio dovere.
3.1.4.4 Le mani sanno che devono maneggiare, i piedi sanno che devono camminare.
3.1.4.5 Tuttavia, questi Ivan, Pietro, Nicola, sono differenti.
3.1.4.6 Tutti costoro si chiamano «io».
3.1.4.7 Ovverosia, costoro si considerano Padroni e nessuno vuole riconoscerne un altro.
3.1.4.8 Ciascheduno di costoro è il Califfo per un’ora; fa ciò che gli aggrada incurante di tutto e, più tardi, gli altri dovranno pagarne lo scotto.
3.1.4.9 E non c’è nessun ordine fra costoro comunque.
3.1.4.10 Chiunque prenda il sopravvento è Padrone.
3.1.4.11 Costui sferza tutti ovunque e non presta attenzione a niente.
3.1.4.12 Sennonché subito dopo un altro s’impadronisce della sferza e lo batte *.
* specificamente coi suoi doppî sensi, anche dell’originale inglese beats’, di: 1) batte, colpisce, picchia, percuote e 2) batte, vince. (N. d. G. S.)
3.1.4.13 E così ciò va avanti per tutta la propria vita!
3.1.4.14 Immaginatevi una patria, in cui ciascheduno possa essere re per cinque minuti e possa fare, durante questi cinque minuti, proprio tutto ciò che gli o le pare del regno intero.
3.1.4.15 Ecco la nostra vita!

      

Rènnas del Castèl • Croix Cathare • Guida Specchiata
Rènnas del Castèl • Croix Cathare • Guida Specchiata

versione marzo 2020
www.seiriosol.xyz
a cura di:
Ugo Aryaman Tendi (Guida Specchiata)
per SèiRìoSòl — Scuola di Quarta Via
YouTube Channel seiriosol

Per qualunque altra informazione:
dai click qui sul CONTATTO, compila il modulo e invialo.

Font Color #512874 — R=81 G=40 B=116 — Seiriosol Violet
[applicato in questa pagina]