§ 1.4 • IL DOVERE DI DIVENTARE UN ESSERE DIFFERENTE: PER CHICCHESSIA

PRIMA CONFERENZA

Questo quarto paragrafo è tratto interamente dalla versione originale inglese del libro The Psychology Of Man’s Possible Evolution (TPOMPE) di P. D. Ouspensky, che si pronuncia: uspiénski; perciò, in questo sito Ouspensky lo troverete scritto così: Uspiénski.
La traduzione ragionata in italiano, che include le integrazioni, le note e questa introduzione, è a cura di:
Ugo Aryaman Tendi, Guida Specchiata di seiriosol — SèiRìoSòl + Scuola di Quarta Via.

Sia Buona Pace, Salute e Gaudio!

1.4.1 Molte domande insorgono naturalmente dalle asserzioni precedenti TITOLO:
   1. “Che cosa significa che nel+la Via dell’Evoluzione l’uomo o la donna deve diventare un Essere differente?”
      2. “Che cosa significa ‘Essere differente’?”
         3. “Quali Qualità o Caratteristiche intime possono essere sviluppate nell’uomo o nella donna e come ciò può essere fatto?”
            4. “Perché tutti gli uomini e tutte le donne non possono svilupparsi e diventare Esseri differenti?”
               5. “Perché una tale ingiustizia?”
      
1.4.2 Tenterò di rispondere a queste domande e incomincerò con la penultima.
      
1.4.3 Perché tutti gli uomini [e tutte le donne] non possono svilupparsi e diventare Esseri Differenti?
      
1.4.4.1 La risposta è semplicissima.
1.4.4.2 Perché costoro non lo vogliono!
1.4.4.3 Perché costoro non lo sanno e non lo comprenderanno senza una lunga Preparazione di che cosa significhi, neanche se è detto loro.
      
1.4.5.1 L’idea primaria è che, per diventare un Essere Differente, l’uomo o la donna deve volerlo moltissimo e per un tempo lunghissimo.
1.4.5.2 Un desiderio casuale, oppure un desiderio vago basato sull’insoddisfazione per le condizioni esterne, non creerà un impulso sufficiente.
      
1.4.6 L’Evoluzione dell’uomo o della donna dipende dalla sua comprensione di tutto quello che costui o costei può ottenere e da ciò che costui o costei deve dare per Essa.
1.4.7.1 Se l’uomo o la donna non la vuole, oppure se non la vuole abbastanza fortemente, e non fa gli Sforzi necessarî, costui o costei non si svilupperà mai.
1.4.7.2 Così non c’è nessuna ingiustizia in ciò.
1.4.7.3 Perché l’uomo o la donna dovrebbe avere tutto quello che costui o costei non vuole?
1.4.7.4 Se l’uomo o la donna fosse costretto a diventare un Essere differente allorquando costui o costei è soddisfatto di tutto quello che costui o costei è, allora ciò sarebbe ingiustizia!
      
1.4.8.1 Ora noi dobbiamo chiederci:
   “Che cosa significa un Essere differente?”.
1.4.8.2 Se noi consideriamo tutto il materiale che possiamo trovare, che si riferisce a questa domanda, noi troviamo un’affermazione che — nel diventare un Essere differente — l’uomo o la donna acquisisce molte Qualità nuove e molti Poteri nuovi che costui o costei non possiede ora.
1.4.8.3 Questa è un’asserzione comune, che noi troviamo in tutti i generi di Sistemi che ammettono l’idea della crescita psicologica o intima dell’uomo e della donna.
      
1.4.9.1 Sennonché ciò non è sufficiente.
1.4.9.2 Neanche le descrizioni più dettagliate di queste Qualità nuove e di questi Poteri nuovi non ci aiuteranno in alcun modo dapprima capire e dappoi a comprendere come essi appaiano e da dove essi vengano.

      

Rènnas del Castèl, Occitània
Croix Cathare Croce Càtara
Guida Specchiata

versione settembre 2020
a cura di:
Ugo Aryaman Tendi (Guida Specchiata)
per SèiRìoSòl + Scuola di Quarta Via
www.seiriosol.xyz
YouTube Channel seiriosol

Per qualunque altra informazione:
attiva questo CONTATTO hyperlink , compila il modulo e invialo.

Font Color #512874 — R=81 G=40 B=116 — Seiriosol Violet [applicato in questa pagina]